Sferc Srl: presentato il nuovo Title Sponsor!

Si è svolta giovedì mattina alle 11.30, presso la sede di Sferc Srl a Lumezzane, la conferenza stampa di presentazione del nuovo Title sponsor dei tucani. L’azienda valtrumplina, leader nel settore delle valvole a sfera in ottone, presente sul mercato da 30 anni e in costante crescita, si è affacciata al mondo del volley durante la stagione passata, legando la propria immagine alla maglia del libero. Per il prossimo campionato di serie A2 Credem Banca, però, Sferc ha dato una svolta decisa e affiancherà i due Title sponsor “storici” Centrale del Latte e McDonald’s.

Valerio Campadelli è il CEO di Sferc, gestisce l’azienda fondata dal padre Giacomo insieme alle sorelle Roberta e Sabina, e ha spiegato i motivi della scelta: “Ci siamo avvicinati solo lo scorso anno al mondo del volley, ma abbiamo subito riconosciuto alcune caratteristiche che ci accomunano al progetto di Atlantide e che ci hanno spinto a sostenerlo in modo più consistente. Ci ha colpito la passione con cui si lavora in questa società, perché è la stessa che sospinge Sferc, azienda famigliare – come lo è Atlantide – che fa crescere i giovani in team, considerando il loro sviluppo un valore aggiunto, un investimento che permette di raggiungere obiettivi sempre più importanti. Oltre a passione e crescita, ci hanno convinto poi i successi ottenuti dalla prima squadra nella stagione passata”.

Alla conferenza era presente lo staff tecnico di Atlantide, con Roberto Zambonardi e Paolo Jervolino, e c’era anche Alberto Cisolla: “Se riusciamo a coinvolgere nuovi partner in questa avventura – ha detto la bocca di fuoco bianco blu – significa che siamo sulla strada giusta e che riusciamo a trasmettere loro la passione con cui lavoriamo a Brescia. Ho sposato il progetto di Atlantide da qualche anno e il nostro è un percorso di costante crescita. Lo dicono i numeri e i risultati. Il sostegno di sponsor come Sferc è un’iniezione di fiducia che ci mette in condizione di raggiungere nuovi obiettivi e ulteriori soddisfazioni”

Ha concluso Roberto Zambonardi: “18 anni fa – quando è iniziata la storia di Atlantide – eravamo neo promossi dalla Divisione, con tre squadre giovanili in tutto, avevamo praticamente solo la passione…E’ un successo grandissimo e un onore poter contare ora su sponsor così importanti, su giocatori e tecnici del calibro di quelli che sono qui oggi. Abbiamo presentato a Sferc una proposta ambiziosa, orientata sia alla scena nazionale che all’accrescimento della quantità e qualità dell’offerta di volley a livello locale. Sferc ha condiviso la nostra visione con coraggio e la ringrazio per essersi unita alla nostra famiglia di volley“.

L’impegno di Sferc nel mondo del volley sarà suggellato da un test match di altissimo livello che il 14 settembre alle 20, accenderà i riflettori del Palalumenergia e sulla città di Lumezzane.