Sarca Italia Chef Centrale del Latte si presenta in Loggia
Ott14

Sarca Italia Chef Centrale del Latte si presenta in Loggia

Ufficializzato l’avvio della stagione di volley di Atlantide con la presentazione della nuova squadra al sindaco Del Bono, orgoglioso del movimento della pallavolo maschile a Brescia  Brescia – Con la presentazione della squadra in Comune, Atlantide ha ufficialmente aperto la stagione 2019/2020, la sua sesta in serie A2, che quest’anno la vedrà protagonista con la denominazione di Sarca Italia Chef Centrale del Latte. Ospiti del sindaco Del Bono in Sala Giudici a Palazzo Loggia, oltre a squadra e dirigenti, c’erano l’assessore Capra, il consigliere Benzoni e Aldo Rebecchi, il consigliere provinciale Peli, l’assessore Muchetti e Paolo Biasin, consigliere Fipav Brescia. Guido Molinaroli era presente per Italia Chef, mentre Giovanni Ieraci, patron di McDonald’s, ha preso la parola per la sua prima volta come presidente di Atlantide: “L’emozione per questa presentazione è tanta e la passione dell’amico Giuseppe Zambonardi è tutta qui. Sarà un campionato entusiasmante sotto l’aspetto tecnico e ancora più dal punto di vista della grinta e della voglia di vincere che questa squadra metterà in campo. Invitiamo tutta la città a sentirsi a casa al San Filippo: il 27 ottobre la vogliamo tutta lì con noi.” Il sindaco del Bono sottolinea il lavoro importante sui giovani che Atlantide continua a fare: “Anzitutto, un grande in bocca al lupo agli atleti in vista di un campionato così impegnativo. Sono felice e orgoglioso di rappresentare una città nella quale esiste un movimento della pallavolo maschile così radicato, soprattutto per il lavoro – impagabile – di inclusione e sensibilizzazione presso i giovani delle periferie che questa società svolge da 17 anni. E poi devo dirlo, siete una squadra davvero simpatica, cosa che serve e aiuta! Verremo a fare il tifo ogni volta che potremo”. Paolo Biasin, consigliere Fipav, ha ricordato che “Ci sono migliaia di tesserati in provincia di Brescia, circa 9.000, e Atlantide è uno dei grandi fari in questo mare ed è un esempio per tutti i praticanti della pallavolo”. Dopo l’ “In bocca al lupo” di Guido Molinaroli, in rappresentanza del Ttitle Sponsor Italia Chef, sono state presentate le nuove maglie ufficiali della squadra nella tradizionale versione blu con “V” bianca sul petto e con il nuovo logo del tucano disegnato dall’agenza La Pleiàde di Brescia. Le divise sono state realizzate da Mizuno, leader nell’abbigliamento della pallavolo mondiale, e sono ricche e curate nei dettagli, con il richiamo del tucano sul fianco, oltre che sul petto. Colorate e spettacolari come sempre le maglie del libero, dedicate ai main sponsor Sferc e McDonald’s. Atlantide alzerà il sipario della sua sesta stagione in serie A2 affrontando BCC Castellana Grotte nella prima di campionato il 20 ottobre, in trasferta. Il...

Occhi puntati sul 2° TROFEO CITTA’ DI LUMEZZANE
Set18

Occhi puntati sul 2° TROFEO CITTA’ DI LUMEZZANE

Presentata in Comune la seconda edizione del Trofeo Città di Lumezzane alla presenza del sindaco, del CEO di Sferc, del presidente di Atlantide con atleti e coach e di presidente e direttore dell’Agenzia Formativa Don Tedoldi. Il match tra Sarca Italia Chef Centrale del Latte Brescia e Kioene Padova si gioca giovedì 19 alle 20.15 al PalaFiera  Lumezzane – Riflettori puntati sul grande volley che va in scena al PalaFiera di Lumezzane, dove giovedì si ripropone un evento che già lo scorso anno ha attirato attenzione e pubblico. Il Trofeo nasce dall’idea di Valerio Campadelli, CEO di Sferc Srl, sponsor attivo e legato al proprio territorio, di dedicare a  Lumezzane una giornata di sport di qualità, valorizzando una parte della nostra provincia che da tempo non gode dello spettacolo della pallavolo di alto livello. La scelta di proporre il test amichevole tra Sarca Italia Chef Centrale del Latte Brescia e Kioene Padova, formazione di Superlega, come big match valevole per il Trofeo, matura nell’ambito delle opportunità offerte dall’amicizia tra Atlantide Pallavolo Brescia e Pallavolo Padova e si concretizza grazie all’appoggio e al patrocinio di Comune di Lumezzane e di Regione Lombardia che hanno sostenuto la proposta di Sferc, Atlantide e Pallavolo Lumezzane. Il sindaco neo-eletto Josehf Facchini ha elogiato in conferenza stampa l’iniziativa di Atlantide e Sferc: “Lo sport è in grado di insegnare un valore fondamentale, quello del sacrificio: per ottenere traguardi servono allenamento, passione, impegno e sudore. Per questo ho subito sostenuto l’iniziativa e sono fiero di quest’amichevole di prestigio. Spero che la cittadinanza risponda con un tifo caldo”. Valerio Campadelli, CEO di Sferc Srl, padrone di casa nella “sua” Lumezzane: “E’ un grande onore riprodurre il big match che l’anno scorso ha coinvolto la città, perché contribuisce ad esportare un’immagine di Lumezzane piena di bellezza sportiva, oltre che di eccellenza lavorativa”. Il Presidente di Atlantide Gianni Ieraci: “Sarà una grandissima partita che metterà la squadra a dura prova e, visto anche come è andata l’anno scorso e come poi è andato il nostro campionato, mi auguro che si ripeta tutto il percorso e che il Trofeo sia di buon auspicio per la stagione a venire” Per Giuseppe Zito, nuovo libero Atlantide, “Sarà un banco di prova interessante: siamo al primo mese di preparazione e stiamo lavorando duramente. Non siamo ancora al 100% e ci misuriamo con una squadra di categoria superiore, ma vogliamo sfruttare al massimo quest’opportunità e puntiamo a giocare una gran gara davanti al pubblico di Lumezzane” L’hospitality al PalaFiera sarà gestita dai ragazzi dell’Agenzia Formativa Don Angelo Tedoldi, ente di Formazione Professionale del Comune di Lumezzane, già partner di Atlantide nei match interni...

La Notte bianca dello sport illumina la città
Set04

La Notte bianca dello sport illumina la città

Atlantide Pallavolo parteciperà alla prima edizione della Notte bianca dello sport, evento  patrocinato dal Comune di Brescia che punta ad avvicinare i giovani alla pratica sportiva. Appuntamento a Sanpolino, in corso Bazoli,  sabato 7 dalle 18. Brescia – Terza settimana di allenamenti per i Tucani, che hanno alternato lavoro analitico a controllo della palla, inserendo poi battuta e ricezione e qualche seduta sulla sabbia dell’Arena Beach di Cellatica. Seguendo i programmi proposti dal preparatore Paolo Scatoli, è arrivato anche il momento di inserire il salto e iniziare a fare sul serio, in vista dei primi test amichevoli che sono a calendario per la settimana a venire.   Gli atleti bianco blu, ora al gran completo dopo l’arrivo di Ristic, lavorano con intensità e qualità sia sul parquet di Caionvico che nelle strutture dell’Europa Sporting Club, dove si concentrano sulla parte di potenziamento muscolare. I “veterani” Tiberti, Cisolla, Crosatti e Bisi si occupano di guidare al meglio l’integrazione dei nuovi arrivati, ma il gruppo ha già una buona amalgama e lavora con serietà per preparare al meglio la stagione  2019-2020. Se per vederli sul campo da gioco occorre avere ancora un po’ di pazienza, per iniziare a conoscere gli atleti di coach Zambonardi basterà invece presenziare sabato 7 settembre alla “Notte bianca dello sport”. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Brescia e alla sua prima edizione, promuove l’avvicinamento dei giovani all’attività fisica e offre ai partecipanti la possibilità di osservare e provare diverse discipline, grazie alla presenza di numerose società sportive del territorio, di campioni del presente e del passato e di ospiti d’onore. Si spazia dalla pallavolo al tiro con l’arco, dalla pallamano al rugby, passando per il tennistavolo e il football americano. Atlantide ha aderito con entusiasmo al progetto e sarà presente con i suoi tecnici e giocatori e con un paio di campi da mini volley su cui i partecipanti, accompagnati dagli istruttori, saranno invitati a mettersi alla prova attraverso tornei ed esercizi guidati. Sarà anche possibile raccogliere informazioni rispetto ai corsi attivati dalla società per la stagione 2019/2020, che prenderanno ufficialmente il via il 9 settembre per il settore maschile e il 12 per il settore femminile. Atlantide anche quest’anno ha una proposta articolata su una trentina di squadre che utilizzano sei strutture sportive e coprono tutte le categorie, dall’under 12 alla serie A2,  oltre al mini volley e ai tornei open (misti amatoriali). Tutti i dettagli sui corsi saranno disponibili sabato alla Notte bianca dello Sport, oltre che sul sito della società e scrivendo a segreteria@atlantidepallavolobrescia.it, oppure chiamando il numero 3388083177. La manifestazione prenderà il via sabato 7 alle 18 in corso Bazoli a Sanpolino...

Benvenuto, Tommaso!
Lug30

Benvenuto, Tommaso!

La scorsa notte, con buon anticipo e tanta gioia, è nato Tommaso ! Congratulazioni da parte di tutta la famiglia Atlantide a capitan Tiberti e a Naty !...

Sebastiano Milan convocato in Nazionale per la VNL
Apr30

Sebastiano Milan convocato in Nazionale per la VNL

Lo schiacciatore della Centrale Sferc McDonald’s Brescia convocato da Gianlorenzo Blengini per la Volleyball Nations League che il 31 maggio prenderà il via con un tour mondiale che terminerà a Chicago a metà luglio. Brescia – A coronamento di una stagione in cui ha indossato la maglia del protagonista coi colori della Centrale Sferc McDonald’s Brescia, mettendo a terra 447 punti, 42 muri e 30 ace in 26 match giocati, martedì 30 aprile Sebastiano Milan ha ricevuto la convocazione di Gianlorenzo Blengini in Nazionale, in vista della Volleyball Nations League che partirà il 31 maggio. Il tour mondiale della VNL è impegnativo: si parte dalla Cina, poi seguono le tappe in Russia, Bulgaria, Italia e Brasile, prima di approdare alle fasi finali che si giocheranno a Chicago dal 10 al 14 luglio. La lista dei convocati prevede oggi 30 atleti, orchestrati dalle mani di Simone Giannelli. Le convocazioni di Blengini riflettono la scelta di dare spazio a numerosi giovani e insieme di concedere riposo a quei giocatori di Superlega che sono stati più impegnati con le fasi finali del campionato. Sebastiano Milan ha già vestito la maglia della Nazionale: lo scorso anno ha conquistato l’oro ai Giochi del Mediterraneo e ha in bacheca anche due bronzi conquistati con l’Under 21 (2013) e l’Under 23 (2015). Atlantide Pallavolo Brescia è orgogliosa e felice per l’occasione che il CT della Nazionale offre a Milan: “Mi sembra un gran bel riconoscimento per Sebastiano che quest’anno ha fatto un percorso di crescita importante, prendendosi via via sempre più spazio e responsabilità nella nostra squadra – conferma coach Zambonardi – Sono sicuro che, pur essendo ancora giovane, Milan saprà affrontare il palcoscenico internazionale con la serietà e la risolutezza che lo hanno fatto emergere nella stagione appena conclusa a Brescia. Sarà un’esperienza qualitativamente molto importante per lui e sono certo che la vivrà appieno”....

Atlantide prosegue il cammino di solidarietà e fa tappa in Nikolajewka
Apr04

Atlantide prosegue il cammino di solidarietà e fa tappa in Nikolajewka

Selfie speciali mercoledì mattina per gli atleti di Atlantide Pallavolo Brescia, ospiti di Nikolajewka ONLUS che assiste  persone di tutte le età , affette da disabilità motoria    🏐💙🥰...