Trofeo Genera_azioni: CentraleMcDonald’s batte Cantù ed è in finale contro Bergamo

Cisolla e compagni, in campo al PalaGeorge contro Cantù per la seconda semifinale del trofeo Genera_azioni, allontanano il ricordo dell’amara serie di sfide salvezza della stagione passata e giocano un buon match con grinta e continuità. Domenica alle 18 la finale contro Caloni Agnelli Bergamo.

CENTRALE MCDONALD’S BRESCIA – POOL LIBERTAS CANTU’  3-0

(34-32, 25-18, 25-18)

MONTICHIARI – Il Trofeo, organizzato per raccogliere fondi in favore di uno dei progetti di Welfare Genera_azioni, sinergia tra Comuni del bresciano e realtà private del mondo orientato al sociale che mira a costruire relazioni per creare comunità, ha visto affrontarsi al PalaGeorge quattro formazioni, tutte impegnate nella preparazione alla stagione di volley di serie A2. Caloni Agnelli Bergamo ha battuto Conad Reggio Emilia 3-0 e domenica alle 18 affronterà in finale Centrale McDonald’s, vincente su Pool Libertas Cantù per 3-0. Per Tiberti e compagni è il secondo test match, utile soprattutto per allenare l’intesa e provare i meccanismi sul campo. “Oggi abbiamo giocato un match migliore di quello dei nostri avversari, combattuto soprattutto nel primo set – commenta il capitano  -Domani vedremo come andrà con Bergamo che è una delle squadre più quotate del nostro girone”

Zambonardi ha schierato Tiberti incrociato a Bellei, Cisolla e Margutti in banda, Esposito e Codarin al centro, Fusco libero. Coach Cominetti ha risposto con Caio opposto a Piazza, Cominetti e Ricardo laterali, Monguzzi e Robbiati al centro e Butti libero.

 Avvio favorevole a Cantù che vola 7-2, ma il turno in battuta di Cisolla riporta la Centrale vicina (6-7); impatta Bellei e sono i tucani ad allungare con un murone di Esposito su Caio (12-9). Si gioca punto a punto: il primo interminabile set lo decide ancora un muro su Caio, stavolta da parte di Margutti (34-32). Secondo set con i tucani sempre in vantaggio (7-2 e 20-16): muro e difesa ordinati e attacchi convinti permettono alla CentraleMcDonald’s di chiudere 25-18. Terzo set ancora in mano ai bianco-blu che sul 15-13 danno spazio a Mazzon – 4 punti per lui – al posto di Margutti. Finisce 25-18, con 11 punti e 3 muri totali a test per i centrali.

Tabellino

CENTRALE DEL LATTE McDONALD’S: Tiberti 1, Bellei 10, Cisolla 10, Mazzon 4, Esposito 11, Codarin 11, Fusco (L), Tasholli ne, Margutti 6, Sorlini, Bergoli ne, Zanardini ne, Statuto ne, Riccardi ne. All. Zambonardi e Rotari.

POOL LIBERTAS CANTU’: Monguzzi 11, Butti, Cominetti 7, Riva, Gomes Do Rego Junior 7, Olivati, Danielli, Baratti, Frattini, Boffi, Suraci 2, Alexandre de Oliveira 12, Piazza 2, Robbiati 5. All.: Cominetti

NOTE

Centrale del Latte McDonald’s 

Battute: 13 errori, 1 ace. Muri: 9. Errori: 22.  Punti: 53.

Pool Liberats Cantù

Battute: 14 errori, 3 ace. Muri: 6. Errori: 31.  Punti: 46

 

Share This Post On