Serie A2M: a casa della prima in classifica

Centrale del Latte McDonald’s Brescia: contro Lagonegro scontro di vertice al giro di boa della pool salvezza

 

Il nome della Società potentina in testa alla classifica della pool salvezza potrebbe essere, si spera per i tucani bresciani, beneaugurante: Rinascita Volley Lagonegro.

E’ infatti di una vera e propria rinascita quella di cui vanno in cerca i giocatori della Centrale McDonald’s che, domenica ore 18,00 scenderanno in campo per l’ultima di andata del girone, pronto a ripartire, per la squadra bresciana, il sabato seguente 11/03 alle ore 16,00 dove al San Filippo arriverà Potenza Picena per la prima di ritorno.

Manca infatti dal 18 dicembre (3^ di ritorno di regular season), la vittoria in trasferta per la formazione di Roberto Zambonardi, che ormai sembra diventato quasi un miraggio.

Dopo la non vincente ma non convincente (del tutto!) vittoria nell’ultima casalinga contro il Club Italia, diventa ora necessario, se non fondamentale, raccogliere punti anche fuori casa, dove i bookmakers prevedono settimanalmente quote altissime in fatto di affermazione esterna bresciana (non prevedendo facile quindi, la vittoria in trasferta dei tucani).

A Lagonegro (anche se precisamente si giocherà al Palazzetto di Lauria), punto di riferimento della pallavolo in Basilicata sin dagli anni 80/90, non sarà certamente facile sotto diversi punti di vista: innanzitutto il calore del palazzetto avversario che in questi momenti della stagione e soprattutto in determinate zone del belpaese è presente molto più che in altre e può fare la differenza, in secondo luogo il sestetto di Coach Falabella, arriva da una trasferta importante quanto vincente in quel di Cantù (3-1), che ha permesso di consolidare il primato nel girone con le altre dietro che arrancano (in testa alla classifica con 28 punti con 6 di distacco dalla seconda Brescia e ben 7 dalla terza Ortona).

Infine, ed è quello che più conta, nonostante le ottime prove in trasferta, la squadra di casa che ospiterà Cisolla e compagni, ha sbagliato clamorosamente le ultime 2 interne, incappando prima con Videx Grottazzolina 0-3 e quindi con Montecchio Maggiore 1-3, con conseguente ragionamento logico che porta a pensare ai biancorossi di casa vogliosi di riscatto dinnanzi alla propria gente.

Se ci mettiamo infine che vincendo contro Brescia, la capolista allontanerebbe la temporanea seconda in classifica, il menù e pronto da servire.

In casa bresciana concentrazione per la delicata sfida che chiuderà la prima parte della pool salvezza, cui mancheranno, dopo la sfida di questa domenica, 5 partite per decretare le prime 2 che termineranno la loro stagione con la salvezza in tasca oltre alle ultime 2 che retrocederanno, e chi invece dovrà farsi carico di tutto il mese di aprile , per conoscere il proprio destino.

Vi aspettiamo al bar della palestra di Caionvico per vedere il match e tifare insieme i nostri tucani!

La partita sarà trasmessa in diretta su SPORT TUBE TV LEGA VOLLEY CHANNEL in esclusiva

#ilovebs#atlantidepallavolobrescia#A2MVolley

 

fonte Bresciaoggi, articolo di Salvatore Messineo

 

 

fonte Giornale di Brescia, articolo di Alessandro Massini Innocenti

 

 

Share This Post On