Sabato al SanFilippo è spareggio anticipato…ma non decisivo!

Le 2 squadre divise da un  solo punto! Centrale McDoanld’s – quarta – e Gioiella Micromilk  – quinta – si giocano uno spareggio anticipato all’ inseguimento del terzo e quarto posto del girone. Zambonardi spegne la tensione della vigilia: “Match importante, ma non decisivo”! Previsto il pubblico delle grandi occasioni al SanFilippo.

BRESCIA- Dopo la settima giornata di ritorno, che chiuderà il 2017 e vedrà tutte  le squadre in campo in contemporanea sabato ore 20,30, mancheranno solo quattro turni alla fine della Regular Season. Brescia e Gioia del Colle,  rispettivamente quarta e quinta in classifica e divise da un solo punto, si giocano sul taraflex del SanFilippo una sfida nella sfida, consce che nulla sarebbe compromesso in caso di sconfitta, ma consapevoli tuttavia che una vittoria darebbe un bell’impulso al rush finale della prima fase del campionato,  che si concluderà il 20 gennaio.Nella battaglia per entrare tra le prime quattro del girone blu, è stata risucchiata anche la corazzata Spoleto, impegnata nel difficilissimo test di Bergamo: proprio per questo motivo il big match di Brescia assume i connotati di uno spareggio da vincere, ma che non risulterebbe in qualsiasi modo fatale per nessuna delle contendenti, pronte, una volta terminato il match, a gettare lo sguardo al risultato finale del Palanorda.

Brescia, dopo 5 vittorie nelle prime 5 gare del girone di ritorno, si è fermata a Taviano (2-3); Gioia Del Colle – vinte 4 su 6 nel ritorno -, arriva da 2 vittorie consecutive con risultato rotondo (3-0 con Ortona e 3-0 con Mondovì) ed è smaniosa di vendicare l’1-3 dell’andata sul campo pugliese, dove i tucani giocarono una grandissima partita. Coach Zambonardi in settimana ha stemperato la tensione: “Eccessivo catalogare questa partita come decisiva: importante lo è, ma come lo sono state tutte quelle giocate e  quelle che giocheremo. Loro sono in gran forma, hanno un gioco veloce e ben orchestrato dal palleggiatore Marchiani; inoltre hanno il vantaggio di aver recuperato meglio l’ultimo match che hanno giocato il 23 dicembre, mentre  per noi l’ultima trasferta è stata il 26. Mi aspetto un gran pubblico al SanFilippo, per noi fondamentale”.

Cancelli aperti del Palazzetto dalle ore 18.30. Precedenti in A2: unico scontro in A2 è quello dell’andata in cui Brescia prevalse 3 set a 1.

Il progetto Cuore Atlantide ospiterà, all’ingresso del palasport, l’associazione  Nati per vivere, costituita nel 1996 su iniziativa di un gruppo di genitori di bimbi prematuri e di alcuni medici ed infermieri del reparto di Neonatologia dell’Ospedale Civile di Brescia. Scopo di Nati per Vivere è il miglioramento dell’assistenza ai neonati, sia attraverso la creazione di una struttura di appoggio che sostenga la famiglia dal momento della dimissione del prematuro fino alla raggiunta autonomia, sia favorendo l’aggiornamento scientifico e tecnologico all’interno del Reparto di Neonatologia del Civile .www.natipervivere.org e facebook: @natipervivere.onlus

Il match del Sanfilippo si potrà seguire anche in tv dalle 20,30  grazie alla diretta di Lega Volley Channel e Sportube.

La sintesi delle partite si potrà seguire invece in differita TV, sulle emittenti locali di seguito indicate:

Teletutto canale 12 – Giovedì alle 22.15; Teletutto 2 canale 87 – Venerdì 22.10

Piu Valli TV canale 73  – Mercoledì alle 21.15 e Giovedì alle 13.15

Sport Channel canale 626-  Giovedì ore 21.00

VideoStarSport canale 630 – Mercoledì alle 22.30 e Venerdì alle 21.30; Giovedì alle 20.00

Videostar canale 90 – Mercoledì alle 22.00

 

 

Share This Post On