Boxing Day a Taviano per difendere il terzo posto

Cisolla e compagni, imbattuti nel girone di ritorno, sono determinati a far punti anche nella trasferta che a Santo Stefano li porterà in Salento. Zambonardi : “Ambiente non facile, Taviano sarà una bolgia”. Capitan Tiberti : “Noi, più consapevoli dei nostri mezzi, ma all’andata ci diedero filo da torcere”.

Brescia – Il campionato UnipolSai di serie A2 prosegue la sua marcia anche durante le festività natalizie, con l’obbiettivo di mandare in archivio la Regular Season il 20 gennaio. Quello sarà il giorno che darà i primi verdetti stagionali, indicando chi lotterà a seguire per un posto sempre più al sole, e chi invece dovrà affrontare un percorso più complicato e meno sicuro per garantirsi sia la salvezza che gli onori.
La Centrale McDonald’s Brescia, forte delle sue cinque vittorie consecutive nel girone di ritorno, sarà impegnata il 26 Dicembre alle 19,30 sul campo di Taviano, in provincia di Lecce, dove affronterà una squadra posizionata al quintultimo posto e alla ricerca disperata di punti pesanti per non rimanere intrappolata in zone troppo pericolose della classifica.
Il buon momento corale dei tucani, in terza posizione a tre punti di vantaggio sulla quinta forza del torneo, ma con ancora sei giornate da giocare per chiudere i conti,  si è manifestato non solo grazie alla buona forma fisica del gruppo, ma anche attraverso la prestazione convincente di cui è stato protagonista il centrale Valerio Riccardi, al debutto in serie A la scorsa domenica, quando ha sopperito all’assenza imprevista del titolarissimo  Esposito, influenzato e KO poche ore prima del match casalingo contro Cantù, poi vinto dalla band di Zambonardi.
Raccogliere punti, e soprattutto mantenere a debita distanza la quinta forza del campionato, è la mission della giornata di Santo Stefano. Raccogliere gli stessi punti rispetto a Gioia del Colle – vincente in casa contro Ortona nell’anticipo del 23 -, farebbe diventare il match del 30 dicembre al SanFilippo (ore 20,30 proprio contro Gioia), il vero e proprio primo spartiacque della stagione.
Sarà sempre il campo a dire la verità, ad iniziare dalla gara di martedì 26 a Taviano : “Giochiamo su un campo difficile ed importante, con il pubblico di casa a ridosso del taraflex di gioco.. Sarà una bolgia – attacca Zambonardi – Oltre all’ambiente non facile per il tifo, affrontiamo una squadra che ultimamente ha fatto molto bene e arriva da 2 vittorie consecutive. ” Gli fa eco capitan Tiberti: “Attenzione, il risultato di 3-0 a nostro favore dell’andata con il quale ci siamo imposti, non racconta fino in fondo di un match in cui loro ci han dato filo da torcere. Noi Andiamo in Salento per vincere, consci che le ultime vittorie ci hanno dato più convinzione e consapevolezza nei nostri mezzi”.

Il match di Taviano si potrà seguire in tv dalle 19,30, grazie alla diretta di Lega Volley Channel e Sportube, visibile a tutti i tifosi bianco blu al Palazzetto di Caionvico.

La sintesi delle partite si potrà seguire invece in differita TV, sulle emittenti locali di seguito indicate: Teletutto canale 12 – Giovedì alle 22.15 Teletutto 2 canale 87 – Venerdì 22.10Piu Valli TV canale 73  Mercoledì alle 21.15 e Giovedì alle 13.15. Sport Channel canale 626 Giovedì ore 21.00 VideoStarSport canale 630 – Mercoledì alle 22.30 e Venerdì alle 21.30; Giovedì alle 20.00 Videostar canale 90 – Mercoledì alle 22.00

Share This Post On