Ad Ortona ultima di andata: in palio il pass per la Coppa Italia

Ultima gara di andata della Regular Season del girone blu di serie A2, che permetterà alle prime quattro classificate del gruppo, insieme alle quattro del girone bianco, di entrare a far parte delle otto finaliste  che si contenderanno la Coppa Italia di serie A2, a calendario tra fine novembre e fine gennaio.

Brescia, quinta in classifica, giocherà in trasferta ad Ortona (dietro di 3 punti), dando un’occhiata anche al match di Gioia del Colle (quarta ad un solo punto sopra i tucani), dove i pugliesi saranno ospiti di Lagonegro: un passo falso dei baresi , rimpolpato dalla vittoria bianco blu in trasferta, regalerebbe alla squadra di Zambonardi i quarti di finale della seconda competizione di serie A2 più importante a livello nazionale.

In caso si verificassero tali combinazioni, difficili ma non impossibili, Tiberti e compagni si riprenderebbero, in campionato, il quarto posto del girone scavalcando Gioia del Colle, allontanando inoltre l’avversaria di turno, quell’Ortona tutt’ora col fiato sul collo di Brescia al quinto posto.

Brescia gode di ottima salute ed ha potuto riflettere per dieci giorni dopo il derby dell’ultima giornata giocata in anticipo infrasettimanale. Dall’altra parte della rete si presenta l’ostacolo Ortona, che arriva da una vittoria casalinga al tie break sul Club Italia e da uno stop a Bolzano (1-3) e che ha appena annunciato l’arrivo di un nuovo schiacciatore, František Ogurčák.

Venerdì 17, per il Mc Happy Day , l’iniziativa che McDonald’s promuove a sostegno di Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald in occasione della Giornata Mondiale del Bambino, la prima squadra della Centrale McDonald’s Brescia sarà presente all’interno del ristorante McDonald’ s presso il Centro Commerciale  Elnos di Roncadelle dalle ore 18.00 . 

Dietro il bancone e comunque pronti a servire i clienti, Cisolla e compagni daranno il loro contributo a questo importante evento solidale che durante la scorsa edizione ha raccolto in tutta Italia circa 350.000 Euro che garantiscono pernottamenti alle famiglie di piccoli in cura presso ospedali lontano da casa.

Il match di Ortona  si potrà seguire dalle 18,00  grazie alla diretta di Lega Volley Channel e Sportube, presso il Palazzetto di Caionvico.

Precedenti in A2 raccontano di Ortona avanti rispetto a Brescia: nel 2016 un match per uno, ma nel 2015 e nel 2014, la squadra abruzzese si è imposta sempre (casa e trasferta ) sui tucani. Su 3 match in A2 , Brescia non ha mai vinto in trasferta.

 

Share This Post On