Notizie

3-0 nel test match con la nazionale Saudita in vista della trasferta di Bolzano!

Pubblicato by on 23:02 in Eventi e Manifestazioni, Maschile, Notizie | 0 comments

3-0 nel test match con la nazionale Saudita in vista della trasferta di Bolzano!

 La Nazionale dell’Arabia Saudita – in tour in Italia – ha fatto tappa a Brescia giovedì sera e ha giocato un buon match contro i padroni di casa di Centrale Mc Donald’s che alla fine hanno vinto 3-0 , sfruttando al meglio l’occasione per continuare a oliare meccanismi e macinare gioco in vista dei prossimi impegni di campionato. Il sestetto saudita, pur con un tasso tecnico non irresistibile, mettendo grinta e convinzione su ogni pallone ha giocato a tratti alla pari dei bresciani, garantendo divertimento a chi era sugli spalti. Zambonardi ha fatto partire Tiberti e Bellei, Cisolla e Margutti in banda, Codarin e Esposito al centro con Fusco libero. Dopo un primo set sempre condotto con distacchi importanti e chiuso agevolmente 25-18, gli ospiti prendono più confidenza e, nel secondo parziale, con Mazzon dentro per Margutti, riescono a stare sopra con un buon lavoro a muro e in difesa, costringendo Tiberti e compagni al recupero da 23-24 al finale 28-26. Spazio a Statuto in regia, a Riccardi al centro e alla diagonale Margutti-Mazzon nel terzo set: i giovani tucani concretizzano un buon margine (11-4); entrano Tasholli per Bellei e Sommavilla come libero. Il distacco  è stato ben capitalizzato, con un 25-23 per il 3-0 finale. Quarto set di cortesia a 15 con la formazione più giovane confermata in campo (15- 5) e foto di gruppo finale. Zambonardi: “Un buon test contro una squadra allenante, ma dobbiamo arrivare ad avere maggiore precisione sulle palle facili e provare ad essere più cinici. Per Bolzano ci stiamo preparando al meglio: arriveremo carichi e vogliosi di riscattarci del passo falso fatto a Mondovì”. Domenica, per la trasferta di Bolzano, la diretta di Lega Volley Channel  e Sportube sarà visibile per tutti i tifosi presso la palestra Molinari di Caionvico dalle 18. Sabato sera, invece, Alberto Cisolla sarà in campo per I Volley You, evento a sostegno dell’iniziativa Sorrisi di madri africane che coinvolge molti nomi dello sport e dello spettacolo: dalle 19 al San Filippo ci saranno Papi, Zlatanov, Tencati, Molteni, Margutti, Cantagalli, Mordente, Filippini, Cassarà per garantire divertimento e solidarietà. Tabellino Centrale McDonald’s: Esposito 5, Codarin 10, Tiberti 1, Bellei 14, Cisolla 11, Margutti 9, Mazzon 12, Riccardi 2, Tasholli 1, Statuto 1, Sommavilla,...

read more

Giovedì in campo con la nazionale Saudita!

Pubblicato by on 15:08 in Eventi e Manifestazioni, Notizie | 0 comments

Giovedì in campo con la nazionale Saudita!

Prima della trasferta di Bolzano, visibile dalle 18 di domenica in diretta Sportube TV presso la palestra di Caionvico, c’è un nuovo  impegno amichevole per Tiberti e compagni. Giovedì 5 ottobre saranno in campo al San Filippo contro la Nazionale dell’Arabia Saudita, mentre sabato 7 ottobre, sempre al San Filippo, Alberto Cisolla e tanti altri campioni dello sport saranno protagonisti della Partita del Cuore, evento che raccoglie fondi per la campagna Sorrisi di madri africane. Entrata ad offerta minima di 5 euro....

read more

Battaglia punto a punto a Mondovì, ma è la Centrale McDonald’s a cedere 3-1

Pubblicato by on 00:02 in Notizie, Serie A2 Maschile 2018/2019 | 0 comments

Battaglia punto a punto a Mondovì, ma è la Centrale McDonald’s a cedere 3-1

Prima sconfitta in campionato per l’Atlantide. Rimpianto per alcune occasioni sprecate nel lunghissimo e decisivo terzo set. Domenica prossima ancora in trasferta a Bolzano. Mondovì (CN) – A Mondovì contro la VBC arriva la prima sconfitta in campionato per Brescia, ma in casa Atlantide non si fanno drammi. La squadra c’è e lo dimostra la battaglia punto a punto per tre set, prima della resa nel quarto avvenuta dopo lo sfiancante e sfortunato terzo parziale. E’ infatti il terzo set finito 37-35 che decide a livello mentale il match a favore dei piemontesi. Zambonardi si affida a Tiberti incrociato con Bellei, accanto a Cisolla mette Mazzon, al centro si affida a Codarin e Statuto mentre la maglia di libero va a Fusco. Primo set che vede la VBC contratta e molto fallosa nonostante l’opposto Paoletti si dimostri subito osso duro. Di contro Brescia trascinata da un ottimo Bellei (7 punti nel parziale) gioca in modo sicuro e mantiene sempre almeno tre punti di vantaggio fino al 25-22 finale. Il secondo parziale vede ancora Brescia avanti ma la VBC ora è più grintosa e si arriva nel finale punto a punto. A metà set Zambonardi inserisce Margutti per Mazzon. Bellei trova un aggancio sul 20-20 con un ace, Codarin prova l’ultima rimonta dal centro sul 23-22, ma sono i padroni di casa a chiudere 25-22. Il terzo set è una vera e propria maratona da 39′ che sottolinea il massimo equilibrio in campo. Mondovì arriva per prima al set point ma è Mazzon ad annullare e a ribaltare l’inerzia del match. Brescia ha così quattro chance per chiudere il parziale, ma Paoletti e soprattutto Parusso tengono a galla la VBC che al nono tentativo chiude il parziale 37-35. Di fatto l’epilogo amaro del terzo set chiude definitivamente la contesa per la Centrale McDonald’s che al rientro nel quarto cede subito 8-1 e non riesce più a trovare le energie mentali necessarie per la rimonta. Mondovì ha facilmente la meglio 25-16. Nel prossimo incontro valido per la terza giornata gli atleti di Zambonardi saranno chiamati ad un’altra trasferta sul campo di Bolzano. Il ritorno al San Filippo è previsto invece per mercoledì 11 Ottobre alle 20.30 contro Spoleto. La società informa che sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento all’intera stagione (€ 45 ed € 35 ridotto) fino a sabato 21 Ottobre quando l’Atlantide ospiterà Taviano per la sesta giornata di campionato. Gli appassionati possono sottoscrivere l’abbonamento anche online sulla piattaforma www.bookingshow.it Tabellino CENTRALE DEL LATTE McDONALD’S: Tiberti 1, Bellei 26, Cisolla 8, Mazzon 5, Esposito 9, Codarin 7, Fusco (L),, Margutti 5; n.e.: Tasholli, Sorlini , Cruz, Statuto. All. Zambonardi. VBC MONDOVI’: Cortellazzi 6, Paoletti 29, Borgogno 11, Mercorio 10, Parusso 15, Picco 13, Prandi (L), Sordella; n.e.: Menardo, Cattaneo, Bosio, Maccabruni. All.: Barisciani. NOTE: VBC Mondovì – Battute: 20 errori, 7 ace. Muri: 12. Errori: 37. Punti: 84. Centrale del Latte McDonald’s –  Battute: 13, errori, 6 ace. Muri: 8. Errori: 27.  Punti:61. Durata set: 24′, 30′, 39′,...

read more

Trasferta a Mondovì: vieni a viverla in palestra con noi a Caionvico!

Pubblicato by on 16:18 in Campionati 2018/2019, Eventi e Manifestazioni, Maschile, Notizie, Serie A2 Maschile 2018/2019 | 0 comments

Trasferta a Mondovì: vieni a viverla in palestra con noi a Caionvico!

Dopo la convincente prova casalinga contro il Club Italia, i tucani affrontano in Piemonte la prima trasferta contro una squadra difficile ed insidiosa, all’ esordio in campionato davanti al proprio pubblico. A Mondovì ,contro un’avversaria al vero e proprio esordio in campionato,visto il rinvio della prima giornata dove a Taviano per impraticabilità del campo la gara tra Pag Taviano e Vbc Mondovì non  è stata disputata, Cisolla e compagni oltre a trovare un ambiente caldo, dovranno fare i conti con un gruppo di giocatori esperti e di assoluto valore  già forte l’anno scorso, rafforzatosi ulteriormente nell’ultima sessione estiva di mercato. Fiducioso sulle possibilità della propria squadra e conscio tuttavia che la trasferta della prossima domenica non sarà per nulla facile da affrontare, coach Zambonardi, che avrà l’intera rosa a disposizione, commenta così il prossimo ostacolo: “ Incontriamo una squadra ben rodata con giocatori esperti tra i quali figura il nostro ex opposto Matteo Paoletti,  rafforzatasi con l’arrivo di un giocatore di grande spessore come Mercorio. Noi ci siamo preparati al meglio, abbiamo lavorato con serenità grazie ai 3 punti importanti dell’esordio in match tutt’altro che scontato, e siamo pronti per affrontare questa doppia trasferta che dopo Mondovì, ci porterà a Bolzano. Pensiamo però una partita alla volta”. Il match si potrà seguire grazie alla diretta di Lega Volley Channel e Sportube al bar della palestra Molinari di Caionvico, dalle 19 . La sintesi delle partite si potrà seguire invece in differita TV, sulle emittenti locali di seguito indicate: Teletutto canale 12 – Giovedì alle 22.15 Teletutto 2 canale 87 – Venerdì 21.10 Piu Valli TV canale 73 – Mercoledì alle 21.15 e Giovedì alle 13.15 Sport Channel canale 626 – Giovedì ore 21.00 VideoStarSport canale 630 – Mercoledì alle 22.30 e Venerdì alle 21.30...

read more

Al San Filippo quattro ottimi set per preparare la trasferta di Mondovì!

Pubblicato by on 19:41 in Eventi e Manifestazioni, Notizie, Serie A2 Maschile 2018/2019 | 0 comments

Al San Filippo quattro ottimi set per preparare la trasferta di Mondovì!

Allenamento congiunto mercoledì pomeriggio al San Filippo per preparare la trasferta di Mondovì, visibile per i tifosi in diretta presso la palestra Molinari di Caionvico: Centrale McDonald’s ha ospitato United Volleys, formazione di Bundesliga in tour in Italia CENTRALE MCDONALD’S BRESCIA – UNITED VOLLEYS  2-2 (20-25; 25-18; 25-21; 20-25) BRESCIA – “Un test importante in vista della trasferta di domenica, contro una squadra molto fisica, dotata di un servizio micidiale e di grande presenza a muro e in difesa”, sintetizza coach Zambonardi al termine dei quattro set che hanno tenuto i suoi tucani impegnati nel primo pomeriggio di mercoledì al San Filippo. Gli sparring partner dell’allenamento congiunto erano i forti atleti di United Volleys, formazione di  Francoforte che gioca in Bundesliga e che è in Italia per un tour che li ha già portati a Piacenza, dove hanno battuto la Wixo di Superlega 3-1.   Zambonardi ha schierato in campo i suoi in assetto standard, con Mazzon e Cisolla in banda per i primi due set; dal terzo dentro Margutti, mentre nel quarto ritorna Mazzon che fa riposare Cisolla. Spazio anche per Riccardi al centro e molte note positive: dopo un avvio tutto tedesco, segnato dalle loro battute e dalla prepotenza a muro, Centrale McDonald’s prende le contromisure e risponde con un ispiratissimo Bellei, ma soprattutto trova l’arma giusta nella battuta. United fatica di più in ricezione e gli attacchi tedeschi ne risentono, permettendo ai tucani difese spesso spettacolari e molto efficaci, che portano alla vittoria di secondo e terzo set. Nel quarto è United Volleys a fare qualcosa in più e il test match si chiude in pareggio. Domenica si va a Mondovì,  formazione che di fatto esordirà, non avendo giocato la prima di campionato per l’inagibilità del campo di Taviano. Il match si potrà seguire al bar della Palestra Molinari di Caionvico dalle 19, grazie alla diretta di Lega Volley Channel e Sportube. La sintesi delle partite si potrà seguire invece in TV, grazie ad “Atlantide in campo”: il meglio dei match a cura di Claudio Chiari e Diego Passoni. Di seguito orari ed emittenti. Teletutto canale 12 – Giovedì alle 22.15 Teletutto 2 canale 87 – Venerdì 21.10 Piu Valli TV canale 73 – Mercoledì alle 21.15 e Giovedì alle 13.15 Sport Channel canale 626 – Giovedì ore 21.00 VideoStarSport canale 630 – Mercoledì alle 22.30 e Venerdì alle 21.30...

read more

La partita in TV! Dove e quando?

Pubblicato by on 15:48 in Campionati 2018/2019, Evidenza, Serie A2 Maschile 2018/2019 | 0 comments

La partita in TV! Dove e quando?

GRANDE NOVITA’ 2017!  La partita della Centrale McDonald’s Brescia in TV! “Atlantide in campo”: il meglio del match nella nostra sintesi curata da Claudio Chiari e Diego Passoni in onda su: Teletutto canale 12 – Giovedì alle 22.15 Teletutto 2 canale 87 – Venerdì 21.10 Piu Valli TV canale 73 – Mercoledì alle 21.15 e Giovedì alle 13.15 Sport Channel canale 626 – Giovedì ore 21.00 VideoStarSport canale 630 – Mercoledì alle 22.30 e Venerdì alle 21.30 Clicca qui e guarda le azioni che abbiamo scelto per te!...

read more

Davanti a mille tifosi, la Centrale ingrana la prima!

Pubblicato by on 21:18 in Maschile, Notizie, Serie A2 Maschile 2018/2019 | 0 comments

Davanti a mille tifosi, la Centrale ingrana la prima!

Ottima partenza per i tucani che,  davanti ad un migliaio di  spettatori, affrontano un avversario ancora acerbo ma spinoso, recuperano ogni svantaggio e mettono in carniere i primi tre punti della stagione. Bellei mvp con 16 punti; 5 muri per Codarin. CENTRALE MCDONALD’S BRESCIA – CLUB ITALIA CRAI ROMA  3-0 (25-21, 25-23, 25-19) Brescia- Dinnanzi alla buona risposta del pubblico, la squadra di Coach Zambonardi si presenta in campo con Tiberti in regia incrociato a Bellei , Cisolla e Margutti in banda, Esposito e Codarin al centro con Fusco libero;  Club Italia, allenato da Monica Cresta, risponde con Salsi in regia opposto a Cantagalli, in banda Gardini e Recine, centrali Cortesia e Mosca mentre il libero è Federici. Brescia approfitta subito e sfrutta gli errori in attacco ed in battuta di un Club Italia intimorito e si porta sul 4-1; la fuga biancoblu tuttavia non ha luogo: i tucani commettono alcuni errori gratuiti (7-7) , permettendo così agli ospiti di prendere coraggio: Cantagalli con attacco vincente e Gardini con due ace portano il parziale sul 12-9, quando Zambonardi chiama il time out.  Gli ospiti si portano sul 16-12, e arriva lo  scatto d’orgoglio della Centrale che riacciuffa il set (18-18) , effettuando il sorpasso grazie ad un paio di attacchi vincenti di un ritrovato  Cisolla (23-20). Recine manda a rete una buona opportunità e Brescia chiude 25-21, grazie al tocco astuto di Tiberti. Seconda frazione di gioco dove il giovane figlio d’arte Cantagalli non riesce ad essere arginato dal muro bresciano (6-2 Club Italia);  Brescia ci prova con Cisolla (aces ed attacco), Codarin e Bellei, ma i romani mantengono sempre le distanze (15-12), fino al turno di battuta dello stesso Cisolla (15-15).Il match procede con un bel botta e risposta:  protagonisti Gardini da una parte, Margutti ed Esposito dall’altra (20-20). Il giovane ex Club Italia, imbeccato dall’ottimo Tiberti, mette a terra la palla del 24-23 e  subito dopo mura l’attacco avversario: 25-23 Brescia. Il terzo set recita un copione prevedibilmente legato a quanto appena accaduto nel secondo, con una Centrale McDonald’s corroborata dalla grande rimonta vincente, ed un Club Italia Crai Roma che subisce il contraccolpo della grande occasione persa; i tucani si portano avanti di 4 punti nel parziale,  vengono ripresi a metà frazione, ma nonostante i giovani talenti di coach Cresta non intendano mollare fino alla fine, Brescia chiude con un doppio muro di Codarin (25-19). Soddisfatto il Presidente Zambonardi – per l’occasione seduto accanto a Massimo Righi, amministratore delegato della Lega Volley, presente a Brescia con il presidente onorario Diego Mosna (presidente del Trentino Volley di Superlega) e con Yvonne Schlesinger, vice presidente di Lega. Sugli spalti anche i campioni del passato Luca Cantagalli e Stefano Margutti, venuti a sostenere i propri figli. Da coach Zambonardi un commento più che positivo: “Una vittoria importante dove ho visto il grande ritorno di Tiberti e dove tutti i miei giocatori hanno fatto la loro parte; forse ci è mancato quel pizzico di tranquillità per gestire alcune situazioni contro quella che si è dimostrata comunque un’ottima squadra, composta da giovani di cui sentiremo parlare”. Prossimo impegno per i tucani, la trasferta di Mondovì, domenica alle ore 19,30. Il tabellino CENTRALE DEL LATTE McDONALD’S: Tiberti 1, Bellei 16, Cisolla 12, Mazzon 1, Esposito 5, Codarin 11, Fusco (L), Tasholli  ne, Margutti 9,...

read more

Finalmente si gioca!

Pubblicato by on 14:55 in Notizie, Serie A2 Maschile 2018/2019 | 0 comments

Finalmente si gioca!

Domenica parte la serie A2: Club Italia è il primo ospite illustre al San Filippo. Fischio di inizio alle 18, biglietterie aperte dalle 16.30. Abbonamenti con maglia personalizzata in omaggio sino alla terza partita in casa. Brescia – Il fischio di inizio del campionato di A2 dei tucani è previsto per domenica alle 18.00 e molto probabilmente per il Presidente Zambonardi  sarà  quello il vero momento liberatorio rispetto alla stagione passata. Domani inizia il campionato versione 4.0: il sipario del San Filippo si alzerà sul match tra i tucani e gli  atleti del Club Italia, in arrivo con un organico ampiamente rinnovato, in pratica composto da tutti under 19, più  il capitano Roberto Russo e il regista  Nicola Salsi  -appena ventenni- a portare un contributo d’esperienza. I ragazzi della squadra federale affrontano il torneo con l’obiettivo di crescere tecnicamente e il loro nuovo allenatore Monica Cresta aggiunge che dai suoi ragazzi  vorrebbe vedere il “Non si molla mai”, anche di fronte alla maggiore esperienza degli avversari. La probabile formazione: Salsi in regia, Cantagalli opposto, Recine e Gardini di banda, Cortesia e Mosca al centro, Federici libero; per la squadra di casa, coach Zambonardi ha a disposizione tutti i suoi atleti, ivi incluso il giovane ex capitano Azzurrino Pietro Margutti, che non pare essere uno che fa sconti . Alberto Cisolla si aspetta che i ragazzi del Club Italia giochino spensierati, senza pensare a chi c’è di là dalla rete. “Loro sono dei giovanissimi di talento e hanno come obiettivo quello di crescere un passo avanti alla volta: abbiamo in casa l’esempio di Margutti, che ci conferma quanti si possa imparare nel Club. Noi invece dovremo stare attenti a governare le emozioni, a non farci condizionare dall’avvio: la voglia di fare bene è quella che ci deve spingere in campo, ma con la consapevolezza che è appunto l’inizio di una stagione lunga e che dobbiamo rodare ancora i meccanismi, essendo un sestetto molto rinnovato. Dobbiamo restare tranquilli, pensare ciascuno a quello su cui ci siamo allenati ed avere la predisposizione mentale a sopportare qualche errore e qualche intoppo, senza aspettarci di fare tutto bene da subito”. La partita sarà trasmessa in esclusiva su sportube.tv,  mente l’ingresso al San Filippo è previsto dalle ore 16.30. Abbonamenti sottoscrivibili fino alla terza partita in casa: 45 euro l’intero e 35 il ridotto per la regular season, con maglia personalizzata in omaggio. Info sul sito oppure via mail  a: segreteria@atlantidepallavolobrescia.it  ...

read more

Grande equilibrio nel test con Ongina: finisce 3-2 per i tucani!

Pubblicato by on 23:08 in Eventi e Manifestazioni, Maschile, Notizie | 0 comments

Grande equilibrio nel test con Ongina: finisce 3-2 per i tucani!

L’attesa  è veramente terminata, tempo di salutare gli avversari della Canottieri Ongina Volley che affronteranno il prossimo campionato di serie B, e tutti i pensieri si rivolgono immediatamente all’esordio di domenica prossima, quando alle ore 18.00 arriverà al Sanfilippo il Club Italia, e si giocherà per punti classifica già pesanti . Coach Zambonardi, in occasione dell’ultima prova ufficiosa, schiera in regia capitan Tiberti con Bellei opposto, Cisolla e Margutti in banda con Esposito e Codarin centrali, Fusco libero. Dall’altra parte della rete, il sestetto iniziale avversario risponde con Parisi al palleggio, Cardona opposto, in banda Nasari e Caci con i centrali Bonola e De Biasi, con  Cerbo libero. Il primo set  registra un sostanziale equilibrio tra le due squadre, ma  il primo break è marcato Ongina (4-5), con la parità ed il controsorpasso  bresciano favorito dal giro in battuta di Margutti (8-6 Brescia). Cisolla e lo stesso Margutti non rifiutano mai gli inviti di Tiberti, mentre Bellei carbura sempre più. La Centrale prende il largo sul 17 -12 ma subisce il ritorno degli avversari (23-24): per i tucani chiude i conti il muro di Esposito (25-23). Seconda  frazione di gioco con Ongina che difende e risponde colpo su colpo (11-11), mentre tra le fila bresciane Mazzon prende il posto di Margutti. I piacentini tentano la fuga, approfittando di due attacchi a vuoto bianco blu (11-14) e del momento negativo in ricezione e  mantenendo inalterato il vantaggio (+3) acquisito, finché Brescia si risveglia e riacciuffa gli avversari (24 pari). Il guizzo vincente tuttavia è degli ospiti (31-29) che riportano il conteggio set in parità. Zambonardi ripropone Margutti per Mazzon ed il sestetto è quello del primo set: la Centrale più determinata si porta sul più 5 (6-1), e da metà set  entrano Statuto per Tiberti e Tasholli per Bellei. I tucani guidano il gioco e chiudono in maniera netta (25-18). Nel  quarto e quinto parziale Brescia mescola le carte e va in campo  con il nuovo arrivato Sommavilla (libero), con Statuto in regia e Tasholli opposto, Mazzon e Margutti in banda,  Cruz e Riccardi centrali. Il set procede in equilibrio e si chiude a favore degli ospiti 25-22, ma al tie break, inserito Sorlini in luogo di Margutti, Brescia chiude la partita (15-9). Coach Zambonardi a fine match commenta così la prova dei suoi: “Eravamo stanchi per il grande lavoro fatto in palestra questa mattina; detto ciò, non mi aspettavo niente di più e sono comunque contento per il buon allenamento, ora la testa è rivolta a domenica, all’esordio in campionato”. Tabellino: CENTRALE DEL LATTE McDONALD’S: Tiberti 1, Bellei 21, Cisolla 9, Mazzon 12, Esposito 9, Codarin 8, Fusco (L), Tasholli 7, Margutti 6, Sorlini 4,  Statuto, Riccardi 2, Cruz 2, Sommavilla (L). All.: Zambonardi CANOTTIERI ONGINA: Parisi, Nasari 9, Bonola 8, Cardona 15, Caci 19, De Biasi 8, Cerbo (L), Fall 5, Filipponi, Miranda 5, Pazzoni, Binaghi 2 . All.:Botti NOTE: MURI Brescia 8, Ongina 9; BATTUTA: Brescia 3 ace, 22 errori; Ongina 2 ace, 20...

read more

Centrale McDonald’s, ultimo giro di prova giovedì sera a Caionvico contro Canottieri Ongina

Pubblicato by on 16:53 in Eventi e Manifestazioni, Maschile, Notizie | 0 comments

Centrale McDonald’s, ultimo giro di prova giovedì sera a Caionvico contro Canottieri Ongina

La Centrale McDonald’s affronta l’ultimo test match prima dell’avvio della stagione contro Canottieri Ongina Volley, formazione piacentina di serie B. Si gioca giovedì sera alla palestra Molinari di Caionvico alle 20.30 BRESCIA –  Pochi passi dividono Atlantide dall’avvio della sua quarta stagione in serie A e questa settimana porterà Zambonardi e i suoi atleti a compierli tutti: martedì è stata la volta della presentazione ufficiale alla città, ospiti del sindaco in Loggia, giovedì andrà invece in scena l’ultimo test match amichevole, prima che di là dalla rete si trovino solo avversari da battere. Teatro dell’allenamento congiunto sarà la palestra P. Molinari di via Goldoni a Caionvico, che il 21 settembre alle 20.30 ospiterà la Canottieri Ongina, formazione piacentina di serie B che ha ambizioni di promozione. Sotto la guida del tecnico Botti, la squadra ha inserito alcuni nuovi elementi nel gruppo in cui spiccano l’opposto cubano Cardona, lo schiacciatore Caci e il centrale Bonola, orchestrati da capitan Giumelli. Dopo le incoraggianti indicazioni ricevute dal match di sabato scorso contro Cantù, al termine del quale il tecnico bresciano si è detto soddisfatto di tutti i reparti, vedremo giovedì se le piccole défaillance in difesa -unica nota negativa rilevata allora da Zambonardi – sono state corrette, in vista di un avvio di stagione che vuole essere all’insegna della solidità e della concretezza. Siamo all’ultimo giro di pista dopo sette settimane di lavoro calibrato con attenzione da Vitali, Rotari, Pioselli e Zambonardi per portare tutto il gruppo allo stato di forma ottimale. Domenica finalmente si accenderanno i motori: il primo avversario sarà il Club Italia di Monica Cresta e dei giovani Cantagalli, Recine, Gardini. Continua la campagna abbonamenti al campionato – sia on line che al palazzetto di Caionvico – voluto  a prezzi  sostenibili per tutti: 45 euro l’intero e 35 il ridotto per gli under 16 e gli over 65. Per ogni abbonato, una maglia di gioco personalizzata con nome e numero. Altre novità: il biglietto unico a 6 euro per qualsiasi tipo di posto a sedere al San Filippo con ingresso gratis per gli Under 12 e la prevendita dei biglietti on line sul circuito Bookinshow.it, che permette l’accesso al palazzetto senza perder tempo in biglietteria. Info sul sito www.atlantidepallavolobrescia.it e per email:...

read more