Gianluca Signorelli è a Brescia:“Passerà anche questa”

Brescia – Gianluca Signorelli è rientrato mercoledì notte dall’ospedale di  Mondovì, dove la lussazione alla caviglia destra è stata ridotta tempestivamente dopo l’infortunio occorsogli al PalaManera al termine del quarto set del big match tra la Centrale Sferc McDonald’s e la Synergy Arapi.

Il centrale bresciano al momento è ingessato e dovrà attendere qualche giorno prima di potersi sottoporre agli esami radiologici che permetteranno al dottor Marchi e al team di Ergo Medica di valutare l’entità del danno subito dai legamenti.

“I raggi hanno escluso fratture ossee, ma solo dopo la TAC e la risonanza magnetica avremo certezza della gravità dell’infortunio – commenta Signorelli – Per ora ho un po’ di dolore, ma è sopportabile, e so che passerà anche questa. Domenica sarò al San Filippo a sostenere i miei compagni da fondocampo: li ringrazio per il supporto che mi hanno dato in campo e per quello espresso a fine partita, quando mi hanno dedicato la grande vittoria di mercoledì”.