Arriva Leverano, altra matricola temibile

Dopo la trasferta vincente contro Top Volley Conad Lamezia, domenica arriva al San Filippo l’altra neopromossa del girone bianco, la BCC Leverano. Ospite del progetto Cuore Atlantide è Casa Ronald Brescia – Fondazione Ronald

Brescia – Tempi di recupero strettissimi per i Tucani, rientrati dalla trasferta calabrese venerdì a mezzogiorno e subito immersi nella preparazione del match contro l’altra matricola del campionato di serie A2, BCC Leverano, attesa domenica al San Filippo alle 18. La squadra pugliese arriva da tre sconfitte, di cui una al tie break con Macerata e le altre contro Reggio Emilia e Mondovì, ma anche da una vittoria netta contro quel Livorno che giovedì ha saputo battere la forte Spoleto in rimonta. Una formazione dunque da non sottovalutare, quella di coach Zecca, e cui non concedere sconti davanti al pubblico di casa che speriamo gremisca il palazzetto per far sentire tutto l’orgoglio bresciano alla capolista.

A seguito di un avvio di stagione davvero fulminante, la Centrale Sferc McDonald’s ora è l’avversario da battere, meglio se per mano di chi, come Leverano, può giocare senza remore: il difficile è restare concentrati dal fischio di inizio a quello finale, anche quando il ritmo di gioco cala o quando si va in svantaggio. “Affrontiamo una squadra rognosa con attaccanti forti, soprattutto in banda e in posto 2 – avverte coach Zambonardi – e con pochissimo tempo per studiare la gara. Contiamo sul sostegno del pubblico per provare a vincere una partita per noi fondamentale”.

Probabile starting six ospite: Tusch e Orefice sulla diagonale principale, Galasso e Ristic laterali, Scrimieri e Serra centrali, Catania libero.

Brescia e Leverano si incontrano per la prima volta in serie A. Arbitri: Sergio Jacobacci, Maurina Sessolo; addetto video check: Gianluca Fumagalli

Ospite del progetto Cuore Atlantide è la Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, il cui obiettivo è assistere i bambini malati tenendo le loro famiglie vicine quando la cura è lontana dalle loro città di origine. Le case sorgono accanto agli ospedali pediatrici e vi opera personale selezionato coadiuvato da volontari. Dal 2008 Casa Ronald di Brescia ha ospitato nei suoi 7 appartamenti un centinaio di persone ogni anno.  www.fondazioneronald.it/le-case-ronald-mcdonalds

L’area Hospitality domenica sarà a cura degli studenti dell’Agenzia Formativa Don Tedoldi di Lumezzane e di I SUSHI Contemporary Food, nuovo ristorante giapponese in via san Bartolomeo a Brescia.

E’ ancora possibile abbonarsi con una spesa di 50 euro (35 ridotto) per gradinata e tribuna e di 90 euro per il bordocampo VIP; i tifosi potranno farlo in cassa domenica. Con l’iniziativa “Scopri Atlantide”, la società mette a disposizione 100 ingressi gratuiti ad ogni partita, destinati a gruppi di qualsiasi società sportiva e qualsiasi disciplina o scuola, purché under 18. Per partecipare è sufficiente mandare una mail a ufficiostampa@atlantidepallavolobrescia.it e indicare la data prescelta e il numero di partecipanti, inclusi gli accompagnatori che pagano ingresso ridotto.