Fortissimamente derby!

Mercoledì sera, con gara 1 a Bergamo, inizia il momento più emozionante della stagione; l’eterna sfida del derby con Bergamo, valevole per i quarti di finale  dei play off, con partita di ritorno domenica 8 aprile a Brescia, ore 18. Coach Zambonardi: “Noi pronti ad arrivare più in alto possibile, ma consapevoli di aver già conseguito tutti gli obbiettivi stagionali”.

Domani ore 20,30 nel caldo e difficile Palazzetto dello Sport di Bergamo che poche soddisfazioni ha regalato ai tifosi bresciani, inizia la terza parte di stagione per la Centrale McDonald’s Brescia.

Dopo il conseguimento dell’obbiettivo principale della salvezza conquistata senza alcun problema e il piazzamento utile nella Pool A per accedere alla parte finale del campionato, i tucani si apprestano a vivere il sogno e l’emozione, insieme a tutti i tifosi biancoblu, dei quarti di finale dei play off, che in una settimana decreteranno il prosieguo del cammino con l’accesso alle semifinali, oppure la fine di una stagione comunque esaltante, che ha tracciato la strada di un nuovo inizio per la società bresciana.

Nella città orobica, dove hanno sempre rimediato sconfitte pesanti (1-3 nel 2016 e 0-3 nella regular season di quest’anno), Cisolla e compagni troveranno un ambiente caldissimo, cui proverà a fare da contraltare il nutrito gruppo di tifosi bresciani che seguirà la squadra (mentre volano le prevendite per il match di ritorno di domenica 8 aprile con inizio ore 18,00, disponibili direttamente qui sul nostro sito e sul circuito www.bookingshow.it).

Le due squadre si presenteranno al gran completo , con Brescia che ha risparmiato Cisolla negli ultimi due match e Bergamo che ritroverà il rientrante Dolfo.

Determinati ma sereni, così Coach Zambonardi vuole i suoi sul taraflex bergamasco: “Bergamo è una squadra fortissima, protagonista per tutta la stagione, e che ha subito un lieve contraccolpo coinciso con l’infortunio di Dolfo. Il parco giocatori è notevole come di grande qualità è il tecnico Graziosi. Noi siamo pronti a giocarci le nostre carte anche se consapevoli di aver centrato gli obbiettivi primari di una stagione molto positiva. L’idea comunque è quella di arrivare più in alto possibile!”

I convocati per la sfida di mercoledi sono 13: Tiberti, Statuto, Cisolla , Mazzon, Margutti, Sorlini, Esposito, Codarin, Riccardi, , Fusco , Bellei, Sommavilla e Tasholli.

La gara esterna dei tucani si potrà seguire anche in TV dalle 20,30 al Palazzetto di Caionvico, grazie alla diretta di Lega Volley Channel e Sportube.

Sono quattro i precedenti in A2 tra le due squadre, tutti a favore di Bergamo, che anche in trasferta a Brescia si è sempre imposta (3-0 nel 2016 e 3- 2 nel 2017).