Andrea Orlando, un giovane gigante in Atlantide
Giu24

Andrea Orlando, un giovane gigante in Atlantide

Andrea Orlando, un giovane gigante in Atlantide Ha 19 anni, è alto 205 centimentri e arriva da Milano con tanta voglia di crescere e fare un altro importante passo nella sua giovane carriera. Andrea Orlando da oggi ufficialmente entra a far parte del gruppo di centrali dell’Atlantide Pallavolo Brescia 2020-2021. La firma sul contratto è arrivata mercoledì pomeriggio a Brescia presso la Farmacia Castello, storico partner di Atlantide. “Sarà un anno molto importante per me – ha spiegato il giovane centralone ai microfoni della società che lo presenterà ufficialmente alla stampa nelle prossime settimane – ho un unico obiettivo: migliorare sia dal punto di vista personale sia dal punto di vista tecnico! Il primo grande salto è stato quando sono uscito di casa andando a vivere da Rieti a Milano tre anni fa. Li sono cresciuto molto insieme ad altri giovani e ho capito che avrei potuto provare a diventare un vero giocatore. Dopo tre campionati tra under 18 e serie B oggi mi affaccio alla Serie A2 di Brescia con grandi aspettative, ma con la giusta umiltà.” La sua storia è presto raccontata: a 13 anni Andrea muove i primi passi nelle giovanili di Rieti dove però esiste solo la palalvolo femminile. Si muove ben presto, supportato dalla famiglia prsente al completo a Brescia, destinazione Volley Team Monterotondo, una società della provincia di Roma che dopo solo un anno e mezzo di pallavolo lo lancia nella mischia dei campionati regionali (in Serie C) a soli 15 anni. Forte a muro, con le braccia lunghissime e un’intelligenza pallavolistica non comune, ruba l’occhio degli addetti ai lavori. Si mette in mostra nel Trofeo delle Regioni con il Lazio ed entra nel giro delle nazionali giovanili di cui fa tuttora parte. Nell’estate 2017 il primo grande salto destinazione Volley Segrate vivaio della Revivre Milano, con la quale vince lo scudetto under 18. L’anno successivo il passaggio nella serie B dove Andrea cresce ancora anche grazie al coinvolgimento negli allenamenti della prima squadra di Superlega. Allenamenti che continuano anche in questa mezza stagione con il passaggio nella sere B milanese dei Diavoli Rosa. Molto soddisfatto il tecnico Roberto Zambonardi: “Come in passato con atleti come Codarin o Esposito (che sarà suo compagno di squadra a Brescia) l’Atlantide si propone ancora una volta come una piazza ideale per la crescita tecnica e caratteriale dei futuri campioni. Seguivamo Andrea e avevamo già avuto contatti con Milano a Dicembre. Non abbiamo dubbi sulla sua crescita!”. ANDREA ORLANDO BOSCARDINI Ruolo Centrale Altezza 205 cm Nascita Rieti, 25/01/2001 CARRIERA 2014/2017 Giovanili/Serie D Volley Montorotondo 2017/2018 Under18/Serie B Volley Segrate 2018/2019 Serie B Powervolley Milano 2019/2020 Serie B...