A Bergamo si fa sul serio: è derby tra prime della classe!

Penultima giornata di Regular Season, con i tucani alla ricerca del punto decisivo per entrare nelle prime quattro, salvarsi matematicamente e volare nella Pool Promozione. Bergamo, già sicura della Poula A, cerca  gli stessi preziosi punti dello scontro diretto che sono il bottino con cui ciascuna squadra accederà alla seconda fase del campionato. Coach Zambonardi: “Prossimi ad ottenere un traguardo che a inizio stagione era un sogno: non fermiamoci proprio ora”!

BRESCIA- E’ un derby d’alta quota e carico di emozioni, quello che andrà in scena domenica prossima alle 18 al Palasport di Bergamo. La Centrale McDonald’s, che arriva da otto vittorie su nove match nel girone di ritorno della Regular Season,  cerca in terra orobica il punto decisivo che permetterebbe  a Tiberti e compagni  di cogliere i primi due obbiettivi stagionali: quello principale, ovvero la permanenza in serie A2, e l’accesso alla pool promozione (Poule A), che, nella seconda parte di campionato, accoglie le prime quattro formazioni del girone blu e le quattro migliori del girone bianco pronte ad affrontarsi dal 4 febbraio in match di andata e ritorno, partendo  però da una classifica che per ciascun team si baserà sui punti raccolti negli scontri con le tre squadre del proprio girone di provenienza, durante la prima fase della stagione.

Il match di Bergamo, facendo i debiti scongiuri perché la matematica richiede ancora un punto per confermare i tucani nella top 4, diventa ancor più importante, se si osa pensare di affrontare la Poule A insieme ad Olimpia Caloni Agnelli.

Dall’altra parte della rete ci sono ovviamente le stesse motivazioni rispetto ai punti da mettere in cassaforte negli scontri diretti con potenziali avversarie future e c’è anche la voglia di suggellare il primato in classifica, raggiunto dagli uomini di Graziosi con lo stesso numero di vittorie della squadra bresciana (otto su nove gare del girone di ritorno). Bergamo è in vetta da quando Tuscania ha ceduto punti contro la Centrale e contro Gioia del Colle, altra pretendente di spicco, assieme a Spoleto, in quest’infuocato ultimo sprint invernale.

Il derby d’andata era stato difficile ed esaltante, con un tie break  preteso dai padroni di casa, sotto di due set, e in cui a prevalere furono i bergamaschi, che con Hoogendoorn a fine gara ammisero di avere faticato ben più del previsto. 

Nutrito il gruppo di tifosi biancoblu che seguirà la squadra in trasferta e avrà il compito arduo di mettere in difficoltà i padroni di casa su un campo difficile dove i supporter bergamaschi, sono l’arma in più.

Centrale McDonald’s si presenta all’appuntamento al gran completo, dopo una settimana in cui si era temuto il forfait del palleggiatore e faro della squadra Simone Tiberti, alle prese con un’influenza: il capitano, uscito incolume dalla distorsione alla caviglia nel match casalingo contro Lagonegro, sarà presente a dirigere l’orchestra bresciana. Anche Bellei (tibia), Esposito (polpaccio) e Margutti (ginocchio), sono tutti allarmi rientrati.

Lo conferma coach Zambonardi ”Sono tutti disponibili, ma è stata una settimana dove non abbiamo lavorato al completo.  Siamo prossimi a raccogliere la salvezza matematica, un sogno ad inizio stagione, ma non abbiamo ancora terminato il lavoro: vietato fermarsi proprio ora!” Poi lo stesso allenatore si sbilancia :

“Importante cogliere il punto per la salvezza e tutti i punti possibili da qui alla fine, per avere un calendario meno complicato nella seconda parte di stagione ”.

Il match di domenica si potrà seguire anche in TV dalle 18.00  grazie alla diretta di Lega Volley Channel e Sportube, trasmessa al Palazzetto di Caionvico con accesso libero e gratuito ai tifosi che non seguiranno la squadra a Bergamo.

La sintesi delle partite si potrà seguire invece in differita TV, sulle emittenti locali di seguito indicate: Teletutto canale 12 – Giovedì alle 22.15 Teletutto 2 canale 87 – Venerdì 22.10Piu Valli TV canale 73  Mercoledì alle 21.15 e Giovedì alle 13.15Sport Channel canale 626 Giovedì ore 21.00 VideoStarSport canale 630 – Mercoledì alle 22.30 e Venerdì alle 21.30; Giovedì alle 20.00 Videostar canale 90 – Mercoledì alle 22.00.

Precedenti in A2: sono 3 i match giocati nel campionato cadetto tra le 2 squadre ( e molte altre le sfide in serie B). Nel 2016 Bergamo si è imposta 3-1 in casa e 3-0 a Brescia. Nel match di andata di quest’anno, ancora vittoria orobica a Brescia per 3-2.

Arbitri del match: Piperata e Sessolo; addetto video check: Ferrari