Oltre al derby, la chance quarti di Coppa Italia!

Mercoledì 8 novembre alle ore 20,30, Olimpia Volley arriva al San Filippo determinata a proseguire la serie positiva che ha sinora inanellato con grande concretezza, perdendo solo contro Spoleto. La “classica” Brescia-Bergamo stavolta avrà un pizzico di pepe in più, perché la Centrale McDonald’s proverà a giocarsi la chance dell’accesso ai quarti di Coppa Italia, cui accedono le prime quattro formazioni di ciascun girone. Molto dipende da cosa farà Gioia del Colle – che sulla carta ha due match più agevoli con Club Italia e Lagonegro -, ma la motivazione aggiuntiva in questo derby c’è e speriamo sia la marcia in più che serve ai tucani per fronteggiare la corazzata Caloni Agnelli, nonostante la stanchezza dovuta ai match  – tanti e ravvicinati – giocati nelle ultime settimane.

 E’ un anticipo da gran galà quello della decima giornata di regular season: la Centrale McDonald’s si è subito rialzata dopo la sconfitta interna contro Tuscania e arriva carica dalla bellissima vittoria in rimonta in trasferta contro Lagonegro, mentre la Caloni Agnelli punta ad agganciare Tuscania in vetta alla classifica del girone blu.

Il derby tra le due città lombarde, sentitissimo in tutti gli sport, porterà in campo spettacolo e entusiasmo: è l’ultimo match in casa prima del termine del girone di andata che decreterà quali squadre saranno ammesse alla Final Eight di Coppa Italia.

I tucani di Zambonardi stanno bene fisicamente e mentalmente e  mercoledì sera, vuoi perche un derby è sempre un derby, vuoi perche c’è il quarto posto da difendere nel girone minacciato da Gioia Del Colle, si aspettano ancora una volta il pubblico delle grandi occasioni, come è stato nell’ultimo match interno contro Tuscania .

Dall’altra parte della rete, Bergamo, seconda in classifica che ha vinto fino ad ora tutti i match eccetto quello in trasferta contro Spoleto (0-3), presenterà l’opposto olandese Hoogendoorn, spauracchio per la difesa bresciana nel match di andata dello scorso anno, all’interno di un gruppo ben solido e costruito per far sognare in grande i propri tifosi.

Capitan Tiberti, conscio della difficile prova che aspetta i suoi, inquadra così il derby: “Sarà una partita difficile perché loro sono quadrati in ogni reparto, ma entrambe le squadre arrivano da un periodo fitto di impegni e la componente stanchezza sarà una variabile importante da considerare. Noi dovremo stare lucidi e concentrati sempre, ma soprattutto nei momenti di difficoltà”.

Per il progetto Cuore Atlantide, ospite nel corner espositivo all’ingresso del Sanfilippo CASA RONALD Mc DONALD Brescia. Obiettivo della Fondazione per l’Infanzia Ronald Mc Donald è assistere i bambini malati e in stato di disagio, tenendo la famiglia vicina quando la cura è lontana da casa. La prima Casa nasce nel 1974 a Philadelphia grazie all’appoggio di Ray Kroc, fondatore di McDonald’s,  che sposa l’intuizione di un suo dipendente, genitore di un bimbo in cura in strutture lontane. La Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia è presente nel nostro Paese dal 1999: nel corso del 2016, le 4 Case Ronald e le 2 Family Room  italiane hanno ospitato gratuitamente un totale di circa 2.500 persone.

Il match del Sanfilippo si potrà seguire dalle 20,30  grazie alla diretta di Lega Volley Channel e Sportube.

La sintesi delle partite si potrà seguire invece in differita TV, sulle emittenti locali di seguito indicate:Teletutto canale 12 – Giovedì alle

22.15 Teletutto 2 canale 87 – Venerdì 21.10Piu Valli TV canale 73 – Mercoledì alle 21.15 e Giovedì alle 13.15 Sport Channel canale 626 – Giovedì ore 21.00 VideoStarSport canale 630 – Mercoledì alle 22.30 e Venerdì alle 21.30

Cancelli aperti del Palzzetto dalle ore 18,30

Precedenti in A2 nettamente a favore degli orobici, nel 2016 vittoriosi a Bergamo per 3 set a 1, espugnarono Brescia al ritorno 3-0.